FANTASIE E ACROBAZIE AEREE

 

Trascinando un baule gigante, fra nuvole di polvere e carte ingiallite dal tempo, compare Maldimar.

In bilico tra cartone animato e bambino di strada, invita lo spettatore ad entrare nel proprio universo, fatto di corde e di nodi, di piccole magie quotidiane,  di ingranaggi che non si sa cosa muovano.  Gesti semplici che visti con gli occhi di un bambino si trasformano in spettacolari e spettacolari acrobazie che riportano gli adulti allo stupore dei bambini.

 

Sotto e sopra sono solo parole, la gravità non esiste, l’altezza si misura con l’immaginazione.

 

Nel mondo di un bambino tutto ha senso, unito dal filo unico della  fantasia. Anche quando si è soli c’è sempre un amico immaginario pronto a giocare con te.

 

La poesia, l'improvvisazione con il pubblico, l'acrobatica aerea con corde e una grande marionetta aerea sono gli elementi che riempiono il mondo di Maldimar.

Dicono di me:

"Maldimar aspetta un treno che non arriva e quando arriva non si ferma, è letteralmente

trascinata dai libri che legge e, soprattutto, volteggia senza sosta sopra le teste degli spettatori

con le sue evoluzioni da acrobata.

Uno spettacolo che chiede spazio alla fantasia e si è chiuso con un invito ad usare meno lo smartphone

e a lasciarsi trascinare dall’immaginazione."

My Valley, 15 maggio 2016

"Un'artista unica, che ha saputo raccontare attraverso il linguaggio del suo corpo

una favola bellissima"

Fidenza Al Centro, 9 luglio 2016

immaginaria oleron rope public

maldimar on the rope with public, ile d'oleron 2018, artist de rue